Alghero: Territorio Museo

Già da alcuni anni ad Alghero si porta avanti un progetto che prevede la realizzazione di un vero e proprio museo all’aria aperta. Così come per i musei tradizionali anche qui è prevista l'organizzazione di diverse “sale” tematiche. L'ingresso del museo è ubicato presso la Torre di Porta Terra ossia nel luogo che un tempo era l'ingresso principale dell’antica città. Presso la Torre, al primo piano è stata allestita anche una stanza multimediale dove si potrà ammirare il plastico in scala della Città Fortezza di Alghero. Tornando al museo all'aperto vero e proprio in particolare, sono state finora previste tre sale di cui la prima è quella del "CENTRO STORICO" che consentirà di visitare la zona storica di Alghero ossia di quella parte della città racchiusa dalla cinta di bastioni e di torri che proteggono chiese, suggestivi palazzi storici, pittoreschi vicoli e piazze.  La sala successiva è poi quella "DELL'ARTE SACRA" ospitata presso la chiesa del Rosario. Si tratta del Museo Diocesano che dal 2000 si è fatto custode della memoria della fede degli abitanti di alghero. Vi troverete esposte sculture lignee, dipinti fiamminghi oltre che sardi  A seguire poi la sala del "PARCO ARCHEOLOGICO" rappresentata dai complessi nuragicici di Palmavera, dalla necropoli di Anghelu Ruju e dal villaggio nuragico di Sant'Imbenia.