Alghero: Grotta Verde

La grotta non è altro che una cavità di origine che si trova a ben 75 metri sul livello del mare. E' situata all'estremo lembo ovest della baia di porto Conto, non lontano dalla più nota grotta di nettuno. La grotta verde non è al momento fruibile dalla massa. Per poterla visitare occorre infatti essere accompagnati dal gruppo di speleologia algherese o comunque da altro gruppo appositamente autorizzato. Il nome della grotta deriva dal fatto che al suo interno vi si rinvengono delle stalagmiti che presentano delle fluorescenze di colore verde a causa degli organismi endemici che le rivestono. Alcuni degli ambienti interni sono ricoperti dalle acque salmastre di un laghetto. Alcuni di questi ambienti vennero frequentati dall'uomo del Neolitico. Difatti alcune pareti all'interno della grotta riportano dei graffiti preistorici che contribuiscono a rendere l'ambiente ancora più suggestivo.