Il paese di Alghero (SS - Sardegna)

Alghero, anche nota ai cugini catalani come 'Barceloneta', è il centro, il più caratteristico di quel tratto di Sardegna conosciuto con il nome di Riviera del Corallo. Caratteristica saliente del litorale di Alghero, che si estende per circa 80 chilometri è, infatti, un mare color smeraldo che bagna tante piccole e solitarie calette, che si alternano a bianche spiagge adorne di fitte pinete e a scogliere frastagliate. Grazie al  suo mare, e alla sua storia, che sempre dal mare trae origine, Alghero è stata la pionera del turismo in Sardegna. Tale attività, infatti, è stata sviluppata dagli algheresi sin dalla fine dell'800 ed ancora oggi rende "Alguer" la città con maggiori tradizioni d'ospitalità e potenzialità turistica di tutta la Sardegna. Vocazione turistica che nasce dal mare e che dal cielo, oggi trae la sua fortuna. Si intende ovviamente fare riferimento al piccolo aereoporto di Fertilia, e alle tante offerte delle compagnie aeree low coast che ogni anno fanno atterrare nella riviera del corallo migliaia di turisti. Tante altre informazioni sono ancora reperibili sul sito ufficiale del comune: www.comune.alghero.ss.it